• ADESSO SEI IN
  • HOME
  • NEWS
  • LA CADUTA DEI CAPELLI: NUOVE SCOPERTE

La caduta dei capelli: nuove scoperte

La caduta dei capelli può essere causata da molti fattori (genetici, patologici,…) e può essere classificata in molte maniere: dall’alopecia androgenetica, all’alopecia areata, al telogen effluvium,…

La caduta dei capelli, fin dalla notte dei tempi interessa sia gli uomini che le donne ed il fatto che sia legata a squilibri organici e metabolici, ha reso l’approccio terapeutico fin da sempre molto difficile, lasciando spazio a leggende, superstizioni e ad approcci secondo medicine alternative non convenzionali.

Nei secoli scorsi la calvizie spesso si è subita come fatto ineluttabile e quindi il ricorso a copricapo e parrucche era la normalità. Oggi la terapia medica moderna e la chirurgia sostengono coloro che soffrono di calvizie.

L’approccio medico all’alopecia androgenetica è sempre più affinato con l’utilizzo di inibitori della 5-alfa reduttasi (Serenoa Repens Restax cps).La formazione del DHT (Diidrotestosterone) a partire dal testosterone, porta infatti a tossicità per il follicolo pilifero con conseguente miniaturizzazionee caduta del capello. Riuscire a bloccare quindi il processo che trasforma il testosterone in DHT (blocco dell’enzima 5-alfareduttasi) risulta essere vincente per arrestare il processo di caduta.

Quali sono le cause dell’alopecia androgenetica?

DIIDROTESTOSTERONE

l DHT diidrotestoterone è l’ormone che deriva dalla trasformazione del Testosterone ad opera della 5-alfa reduttasi,un enzima di conversione. Il problema è che il DHT è tossico per il follicolo pilifero e nel tempo lo fa atrofizzare riducendo lo spessore di capelli (miniaturizzazione) fino alla completa perdita. Il DHT fa aumentare anche la produzione di sebo, anch’esso tossico per la funzionalità del follicolo. Per bloccare questo meccanismo dobbiamo intervenire direttamente sulla 5-alfareduttasi con prodotti specifici (Restax capsule) e selettivi i cosiddetti inibitori della 5-alfareduttasi.

Per bloccare la 5-alfa reduttasi dobbiamo intervenire con prodotti e farmaci per uso sistemico, non basta usare lozioni o applicazioni locali. I candidati ideali sono la Finasteride oppure la Serenoa Repens-Restax capsule entrambi con grande validità scientifica e garanzia di risultati.

La Finasteride un farmaco  efficace ma con effetti collaterali a carico della sfera sessuale maschile e aggravamento della depressione nei soggetti predisposti.

La Serenoa Repens, derivante dalle bacche di palma (sow palmetto), con un meccanismo più fisiologico rispetto alla finasteride ma senza nessun tipo di effetto collaterale come Restax cps

PROSTAGLANDINA D2

La prostaglandina D2 è una citochina pro-infiammatoria cioè un mediatore dell’infiammazione. In pratica questo mediatore genera irritazione ed infiammazione dei tessuti, della cute e delle zone dove sono presenti i follicoli, peggiorando ed amplificando l’effetto letale del DHT. Gli studi scientifici hanno infatti dimostrato che questo mediatore dell’infiammazione era particolarmente iperespresso in chi era calvo. Inoltre studi sui topi hanno dimostrato che l’applicazione locale della PGD2 bloccava la crescita dei peli.

La Prostaglandina D2 non si trova solo sulla cute della testa ma anche in altri distretti come nel cervello e nei mastociti; pare che questo mediatore dell’infiammazione sia direttamente correlata con altre patologie come le malattie allergiche e l’asma provocando contrazione delle vie bronchiali: dagli studi clinici infatti, la sua concentrazione nei pazienti asmatici risulta essere 10 volte superiore rispetto ai pazienti del gruppo di controllo non affetti da asma bronchiale.

In definitiva la Prostaglandina D2 risulta essere parzialmente responsabile della calvizie ed i nuovi approcci terapeutici potrebbero offrire risultati molto interessanti in coloro che soffrono di alopecia androgenetica.

 

Wikenfarma S.r.l. - Integratori alimentari per sport e benessere

Via A. Genovesi n. 30 - 56028 San Miniato - La Scala (PI) - P. IVA/Cod.Fisc. 02175080502
Iscrizione registro imprese di Pisa N. REA 187009
Tel. 0571 400859 - Fax 0571 42394 - email: info@foodcompany.it
credits - Informativa cookies
Le informazioni riportate sul sito possono essere soggette a modifiche senza preavviso